La ginecologia è una scienza medica che si occupa dello studio degli organi sessuali femminili, in particolare della prevenzione e cura delle patologie dell’apparato genitale della donna.

L’apparato ginecologico trova sostegno grazie al pavimento pelvico. Esso è costituito da diversi muscoli che prendono origine sulle pelvi e sulle anche. Vi è quindi una stretta correlazione anatomica tra la componente strutturale e l’apparato ginecologico stesso.

Anche l’apparato riproduttivo (utero, ovaie, tube e annessi) è collegato allo scheletro tramite legamenti e fasce. Le disfunzioni all’osso sacro, al bacino e alla colonna lombare, possano incidere sul buon funzionamento di utero e ovaie.

L’ Osteopata nell’ambito della ginecologia, offre la possibilità di curare i fastidiosi dolori mestruali ed altri problemi funzionali dell’area uroginecologica quali:

  • Turbe del ciclo mestruale
  • Dolori mestruali
  • Dolori durante i rapporti
  • Ipofertilità
  • Preparazione al parto
  • Sciatica del 4° mese
  • Riequilibrio post gravidanza
  • Depressione post-partum

La conoscenza dell’anatomia e dell’apparato riproduttivo femminile è fondamentale per diagnosticare e risolvere il potenziale problema in maniera definitiva.

Il trattamento osteopatico, mirato al campo della ginecologia, aiuta a migliorare il funzionamento dell’apparato riproduttivo, della mobilità degli organi genitali, del sistema muscolo scheletrico, delle ossa del bacino, del sistema circolatorio e, di conseguenza, dei relativi ormoni.