COSA POSSIAMO FARE PER MINIMIZZARE I RISCHI DI CONTRARRE L’INFLUENZA?

Beh, una strada già la conoscete: vaccinarsi. Ossia: “Fare la pecora e restare nel gregge”.

Le altre strade portano maggiore libertà ma implicano un maggior impegno.

Curare l’alimentazione

Mangiare ogni giorno frutta e verdura fresca e di stagione è il miglior vaccino antinfluenzale naturale in circolazione. Evitaretassativamente cibi preconfezionati o cibo spazzatura come hamburger e patatine.

Aumentate il consumo di vitamina C

Spremute in primis ma ancor di più uva, rucola e cavoli.

Fate attività fisica

Correre, camminare a passo sostenuto o qualunque attività aerobica fortifica enormemente il sistema immunitario.

Date spazio al riposo

Il troppo stress favorisce un abbassamento delle difese immunitarie. Dare giusto spazio al riposo e al sonno contribuiscono a mantenere il sistema immunitario e il nostro corpo in forma.

Usate più spezie in cucina

E’ risaputo che spezie come il peperoncino, zenzero e curry, sono degli ottimi disinfettanti con proprietà anti-infiammatorie per il nostro intestino.

Andate dalL’OSTEOPATA

L’osteopatia favorisce un miglioramento del normale funzionamento del corpo. Gli effetti si fanno sentire anche sul sistema immunitario.

Tu e la tua famiglia che farete quest’anno? Starete dentro o fuori dal gregge?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *